Controversie e gestione delle complicanze nell’implantoprotesi contemporanea

Abstract

La giornata in oggetto è caratterizzata da un filo conduttore unico mirato all’identificazione delle complicanze dell’implantoprotesi e delle strategie di prevenzione dei fattori di rischio. Sappiamo che l’esperienza degli operatori spesso gioca un ruolo chiave nel raggiungimento di elevate percentuali di successo chirurgiche e protesiche. A questo scopo Mech & Human ha voluto invitare 4 relatori di comprovata esperienza e li ha invitati a un confronto sulle loro peculiari esperienze cliniche libero-professionali, ospedaliere e Universitarie. Il programma si svolgerà secondo una sequenza di quattro lezioni in presenza, ciascuna su argomenti di grande attualità pratica inerenti la gestione delle arcate complete con tecnica implantoprotesica fissa e rimovibile, le tecniche di rigenerazione ossea, le complicanze maggiori con ospedalizzazione del paziente e le relative soluzioni. La giornata sarà stimolo di riflessione per tutti i partecipanti e occasione di confronto e di dibattito con i relatori secondo la formula della tavola rotonda che seguirà le presentazioni di didattica frontale. Nel corso della giornata saranno affrontate tutte le problematiche sensibili dell’implantoprotesi, altrimenti definite manovre a “elevata morbilità” e sarà dato ampio spazio alle complicanze maggiori e minori, tecniche e biologiche, alle possibilità di errore e a tutte le possibili soluzioni.

 

I Relatori

Prof. Bortolini Sergio

Dott. Cancelleri Massimiliano

Prof. Fusetti Stefano

Dott. Pera Francesco

Prof. Pera
Paolo

Programma del Congresso

Grisignano di Zocco (VI) – Sabato 29 Gennaio 2022

Moderatore Prof. Stefano Fusetti – Direttore UOC di Chirurgia Maxillofacciale Dipartimento di Neuroscienze Azienda Ospedaliera – Università di Padova

Ore 08:30 – Registrazione partecipanti

Ore 09:00 – Prof. Stefano Fusetti
Complicanze e casi complessi: la Chirurgia Maxillofacciale di un Ospedale Universitario a supporto dell’odontoiatria

Ore 09:30 – Prof. Paolo Pera e Dott. Francesco Pera
La gestione implantoprotesica delle gravi atrofie dei mascellari edentuli con tecnica Columbus Bridge 

Ore 11:30 – Prof. Sergio Bortolini
Implantoprotesi fissa e rimovibile: analisi delle complicanze tecniche e biologiche e loro strategie preventive
L’implantologia orale, negli ultimi decenni ha migliorato la qualità della vita di milioni di persone in tutto il mondo. La letteratura più recente ha dimostrato che questa tecnica implementa anche la quantità della vita dei pazienti soprattutto quando associata alla correzione dello stile di vita alimentare e a una rieducazione funzionale masticatoria post trattamento. Tuttavia, molti report scientifici pongono l’accento su elevate percentuali di complicanze tecniche e biologiche dell’impianto o dei costituenti protesici; per contro molti clinici sono contrari a queste visioni catastrofiste del comportamento intraorale degli impianti osteointegrati e si dichiarano negazionisti circa i dati pessimistici di alcune fonti scientifiche. La relazione in oggetto si propone, attraverso la presentazione di una rassegna di casi clinici completi, di censire i principali fattori di rischio con le relative complicanze di breve, medio e lungo periodo, e di presentare ai discenti un protocollo di prevenzione delle complicanze chirurgiche e protesiche applicabile fin dalla fase diagnostica di studio del caso del paziente. Saranno trattate nel dettaglio sia le complicanze tecniche inerenti la protesi rimovibile ad ancoraggio implantare sia quelle biologiche associate a perimplantiti, fratture delle fixture e delle componenti protesiche. Infine saranno presentate le linee guida relative alle strategie preventive metaboliche, progettuali e biomeccaniche finalizzate alla prevenzione delle stesse.

Ore 14:30 – Dr. Massimiliano Cancelleri
Ricostruzione tridimensionale dei processi alveolari con Mesh in titanio e osso autologo Vs Biomateriali. Analisi dei Follow up

La sua tecnica è passata dall’utilizzo di biomateriali al completo abbandono di questi ultimi per passare al solo utilizzo di osso autologo. Verranno descritti i sistemi di fissazione dell’innesto di tessuto osseo particolato corticale prelevato intraoralmente e stabilizzato con mesh in titanio customizzate o preformate stabilizzate da microviti da osteosintesi. Seguirà discussione sui Follow up a 15 anni dei suoi innumerevoli casi facendo altresì notare in modo ampiamente descrittivo il processo di rimodellamento e rimineralizzazione del tessuto osseo.

 

40 crediti FAD e un libro di grande valore

Espansione Volumetrica Del Complesso

Osteo-Muco-Gengivale – R. Crespi

Negli ultimi anni abbiamo osservato un numero sempre più crescente di nuovi materiali proposti come sostituti dell’osso umano senza dei follow-up clinici utili nel valutare l’efficacia nel tempo. La letteratura scientifica si prodiga nel descrivere l’utilizzo di questi biomateriali, perdendo di vista le potenzialità rigenerative dell’osso umano. Lo scopo di questo libro, attraverso la presentazioni di diversi casi clinici completi di una ricca componente fotografica, è quello di illustrare le caratteristiche rigenerative e riparative del tessuto osseo umano, cercando di sfruttarle nelle varie tecniche chirurgiche soprattutto nell’espansione volumetrica del complesso osteo-mucogengivale.

Per tutti coloro che sceglieranno la partecipazione comprensiva del pacchetto ECM da 40 crediti FAD, sarà consegnato il libro scritto dal Prof. Crespi sul quale verteranno le domande del questionario ECM che sarà inviato nelle ore successive al termine del congresso

Quote di Partecipazione

Quote di partecipazione senza ECM
La quota di partecipazione alla giornata formativa senza ECM è di:
€ 250,00 (IVA Inclusa) per i SOCI delle associazioni convenzionate e per i clienti Mech & Human;
€ 350,00 (IVA Inclusa) per i partecipanti che non appartengono alle associazioni convenzionate o che non sono clienti di aziende sponsor.
Entrambe le tariffe comprendono la partecipazione all’intero programma formativo, l’attestato di partecipazione, pranzo e coffee break come da programma.

Quote di partecipazione con 40 ECM FAD
La quota di partecipazione alla giornata formativa con 40 ECM FAD è di:
€ 350,00 (IVA inclusa) per i SOCI delle associazioni convenzionate e per i clienti Mech & Human;
€ 450,00 (IVA Inclusa) per i partecipanti che non appartengono alle associazioni convenzionate o che non sono clienti di aziende sponsor.
Entrambe le tariffe comprendono la partecipazione all’intero programma formativo, l’attestato di partecipazione, pranzo e coffee break come da programma e una copia del libro, accreditato ECM per 40 crediti FAD, dal titolo “Espansione volumetrica del complesso osteo-muco-gengivale” Scritto dal Prof. Roberto Crespi

Il congresso si terrà presso lo stabilimento produttivo della Mech & Human

Via dell’Innovazione, 22
36040 Grisignano di Zocco VI

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Amors Srls – Via Kennedy, 46- Bitritto (BA)
328 225 1564 – congressi@amors.it – www.amors.it

Main Sponsor

CON IL PATROCINIO DI

Prof. Bortolini Sergio

Sergio Bortolini è nato a Calto (RO) il 7-7- 1968. Laurea in Odontoiatria nell’a.a.1991-92 presso l’Università di Verona. Ha svolto attività assistenziali, didattiche e di ricerca presso le Università di Verona, Ferrara, Bologna, Modena e Reggio Emilia dedicandosi al trattamento protesico degli edentulismi parziali e totali. Dal 2004 è Professore associato di Malattie Odontostomatologiche (MED 28) presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha mantenuto l’insegnamento di Protesi Dentaria e diagnosi e terapia dei D.C.C.M. (disordini cranio-cervico-mandibolari) dal 2004 al 2014. Attualmente è titolare dell’insegnamento di: Materiali Dentali e Tecnologie Protesiche nel Corso di Laurea Specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Dal 2014 insegna “Materiali Dentari e Protocolli di Prevenzione Stomatologica” nel Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Negli ultimi 10 anni ha approfondito temi inerenti la neurofisiologia orale, la bio-meccanica implanto-protesica e i criteri del processo decisionale nelle riabilitazioni orali su pazienti vulnerabili e sulle sindromi classiche dell’edentulismo. Libero professionista a Bologna in via d’Azeglio 21 e a S.Maria Maddalena (RO). Dal 2019 è Direttore Scientifico Mech and Human e responsabile del progetto di ricerca UNIMORE-Even 2.0 (2018-2022). Autore di 300 pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali ed internazionali e di 8 libri di testo.

Dott. Cancelleri Massimiliano

Si laurea a Pavia con 110 e lode, segue Corsi di perfezionamento in chirurgia ricostruttiva presso le Università di Parigi Saint Pierre University, Università di Lione Accademia di Anatomia Umana e Università di Vienna Prof Tchabicher.
Master di Implantologia Avanzata presso Istituto Ortopedico di Milano Galeazzi.
Master Di Implantologia Avanzata Direttore Ugo Consolo, Università di Modena.
Frequenta numerosi corsi su GBR e chirurgia mucogengivale.
Corso di GBR semestrale presso Dr Ronda.
Docente in Rigenerazione ossea al master internazionale in oral implantology dell’Università Unicamillus Roma.
Da oltre 15 anni si occupa prevalentemente di chirurgia ossea ricostruttiva con tecnica GBR mediante l’impiego di mesh in titanio.

Prof. Fusetti Stefano

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova nel 1990 con Specializzazione in Odontostomatologia presso l’Università di Verona nel 1993. Nel 1996 ha ottenuto la ECFMG Certification, validando così la laurea in Medicina nel sistema sanitario statunitense. Nel 1998 ha partecipato all’Oral and Maxillofacial Surgery Residency Training Program presso la University of Texas Dental Branch e nel 2003 ha ottenuto la Specializzazione in Chirurgia Maxillofacciale presso l’Università degli Studi di Padova. Attualmente Docente Titolare di Chirurgia Maxillofacciale e Direttore UOC di Chirurgia Maxillofacciale Dipartimento di Neuroscienze Azienda Ospedaliera dell’Università di Padova.

Dott. Pera Francesco

Laureato con lode nel 2007 presso l’Università degli Studi di Genova. Specializzato nel 2010 in parodontologia e implantologia presso la New York University, College of Dentistry, direttori Dr. Micheal Bral, Dr. Denis Tarnow.
Dottorato di Ricerca in Medicina e Terapia Sperimentale con indirizzo in Fisiopatologia della Masticazione e Materiali Dentari.
Dal 2019 è Ricercatore Universitario e dirigente medico a tempo pieno presso la S.C.D.U. di Riabilitazione Orale, Protesi Maxillo-Facciale e Implantologia Dentaria dell’Università di Torino, Dental School (dir. Prof. Carossa).
Autore di pubblicazioni su riviste italiane ed estere tutte inerenti implantoprotesi e clinica odontoiatrica.
Dedica la sua attività clinica esclusivamente alla chirurgia implantare e alla protesi fissa implanto-supportata.

Prof. Pera Paolo

Laureato in Medicina e Chirurgia con Specializzazione in Odontostomatologia presso l’Università degli Studi di Torino. Svolge attività didattica e di ricerca come professore a contratto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia delle Università di Torino, Sassari e Ferrara per poi essere chiamato a ricoprire la Cattedra di Protesi Dentaria presso l’Università degli Studi di Genova. Dal novembre 1997 svolge attività assistenziale presso la Sezione di Clinica Odontostomatologica del Dipartimento DI.S.T.BI.M.O. dell’Università di Genova, dirigendo il Servizio di Protesi e Implantoprotesi. Negli anni ricopre le cariche di presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università di Genova e Direttore del Dipartimento DI.S.T.BI.M.O. dell’Università di Genova.
È autore di numerose pubblicazioni su riviste italiane ed estere e di libri di testo universitari.
Past president della Società Italiana di Odontoiatria Protesica e Implantoprotesi. Dal gennaio 2004 è membro, come reviewer, dell’Editorial Board dell’International Journal of Prosthodontics.